Skip Ribbon Commands Skip to main content

La lunga notte della ricerca



pi_ws_LNDF_02_2016.jpg

pi_ws_LNDF_03_2016.jpg

Un simpatico modo di presentare la scienza

Venerdì 22.04.2016 gli istituti di ricerca e le imprese di tutta l'Austria hanno aperto nuovamente le proprie porte dando la possibilità di osservare il variegato mondo della ricerca: Trotec Laser ha, per la prima volta, partecipato alla notte della ricerca.
 
  
La lunga notte della ricerca registra, dal 2005, un interesse crescente fra tutti gli strati della popolazione e le classi di età. È l'unico evento federale nel settore della ricerca che rende accessibili a tutta la popolazione i risultati degli istituti nazionali a partire dalla ricerca di base fino allo sviluppo industriale.
Il più grande evento di comunicazione scientifica ha l'obiettivo di presentare gratuitamente scienza e ricerca in modi innovativi, comprensibili e divertenti.
 
 
Vivere in prima persona la tecnologia laser di Trotec
 
L'ultimo venerdì sono stati complessivamente 37.600, nell'Alta Austria, e circa 7.600, nell'area grande di Wels, le persone in viaggio. Più di 400 persone entusiaste della ricerca - tra cui soprattutto giovani - hanno visitato nel corso della serata anche la centrale Trotec al fine di vivere in prima persona la scienza relativa alla tecnologia laser. I futuri ricercatori hanno potuto anche sbizzarrirsi, oltre che nel capannone di produzione (occupandosi, tra l'altro, della corretta regolazione e guida del raggio laser), direttamente con le macchina Trotec per incisione al laser. Come regalo di ringraziamento per la motivata collaborazione sono state donate penne auto-incise e segnalibri.
 
Il programma prevedeva inoltre la presenza di tabelloni informativi sui principi della tecnologia laser e visite guidate nel reparto produzione e nel Trotec Green Building.

 
Giu
10
2016