Skip Ribbon Commands Skip to main content

Earth Hour 2015 – Luci spente per proteggere il clima



Trodat e l'ambiente

​Dal 2007 il WWF invita le persone di ogni parte del mondo a spegnere le luci per un'ora, compiendo un gesto che vuole essere un simbolo per la protezione del clima e la salvaguardia del nostro pianeta: l'edizione di quest'anno della Earth Hour (l'Ora della Terra) si è tenuta il 28 marzo 2015.
 
Earth Hour 2015 – Luci spente per proteggere il clima
 
Nel 2007 a Sydney, in Australia, furono circa 2,2 milioni le persone che spensero le luci. Nel 2011 i partecipanti all'iniziativa erano già saliti a diverse centinaia di milioni di persone, distribuite in 5.200 città di 135 paesi del mondo; nel 2014 l'evento si era esteso a 7.000 città e comuni di 162 paesi del mondo: l'Ora della Terra era ed è tutt'oggi la più grande iniziativa di tutti i tempi in favore della protezione climatica del nostro pianeta.
Nel 2014 in Austria hanno aderito tutti i capoluoghi delle regioni federali e numerose città e comuni: in tutti i capoluoghi di regione si sono spente per un'ora le luci che illuminano circa 100 fra i simboli più famosi delle varie città. Anche imprese, alberghi e un'infinità di privati nelle loro case hanno dato il loro contributo.
L'Ora della Terra si è svolta sabato 28 marzo 2015 dalle ore 20.30 alle ore 21.30 (ora dell'Austria): anche la sede Trodat di Wels (Alta Austria) ha partecipato alla Earth Hour di quest'anno, mostrando con un segno visibile il suo sostegno per la protezione del clima: in occasione dell'Ora della Terra del 2015, l'enorme facciata illuminata dai LED nella Linzer Straße è rimasta al buio.
Apr
15
2015